Pesco Sannita

Aggredisce carabinieri, arrestato 20enne

Aveva bevuto troppo e stava minacciando un giovane con il quale aveva litigato; quando sono arrivati i carabinieri per soccorrere un suo amico, anche lui in evidente stato di ubriachezza, hanno tentato di riportare alla calma il ventenne, ma lui si è scagliato contro di loro. Per fermarlo è stato necessario anche l'intervento di una pattuglia della Polizia. Una volta condotto in caserma, il ventenne di Campobasso ha cercato di nuovo di aggredire i militari. A quel punto è stato arrestato con le accuse di oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. In attesa del rito direttissimo è stato posto ai domiciliari. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie