Arcigay, successo per Molise Pride

Rappresentanti delle istituzioni, famiglie, adulti, ragazzi e anche bambini. In tanti, tra i tremila e i cinquemila secondo le stime dell'Arcigay Molise che ha organizzato l'evento - decisamente di meno, circa 600, per le forze dell'ordine - quelli che hanno partecipato alla prima edizione del 'Molise pride' a Campobasso. Alla manifestazione, per la quale nei giorni scorsi l'organizzazione aveva ricevuto diverse minacce, c'era anche il presidente della Regione, Donato Toma, il sindaco di Campobasso, Antonio Battista e il presidente del Consiglio comunale, Michele Durante. "Campobasso ha dimostrato di non essere omofoba - il commento degli organizzatori - e che, insieme alle Istituzioni, è necessario intraprendere un percorso concreto contro l'omofobia. Oggi Campobasso e il Molise hanno dimostrato di essere motivo d'orgoglio in tutta Italia, una città e una Regione che non escludono".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Mattino
  2. Questure Polizia di Stato
  3. Avellino Today
  4. Avellino Today
  5. Caffè Procope

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pesco Sannita

    FARMACIE DI TURNO